Trattamenti e rivestimenti in resina

Con il continuo sviluppo della tecnologia e di nuovi prodotti, è possibile realizzare dei trattamenti o rivestimenti in resina su qualsiasi superficie: calcestruzzo, piastrelle, massetti autolivellanti, massetti in sabbia e cemento.

I trattamenti in resina sono praticamente indispensabili per tutti i pavimenti in calcestruzzo, innanzitutto per facilitare le operazioni di pulizia e quindi di igiene, sia a livello industriale, quindi all’interno di capannoni, fabbriche, ambienti di lavoro, sia a livello civile, quindi in garage, corsie di manovra, parcheggi, piazzali, marciapiedi.

Indispensabili inoltre, per aumentare la durata, la resistenza e quindi la durezza della superficie, per proteggerli da olio, sali disgelanti, acidi e qualsiasi sostanza che possa danneggiare il calcestruzzo, oltre che a mantenere i colori brillanti del pavimento.

I rivestimenti in resina sono usati anche in alternativa ai pavimenti in legno, piastrelle o marmo, in quanto con i moltissimi prodotti in commercio, le tecniche speciali di posa ed un po’ di fantasia, si possono ottenere effetti decorativi unici, adatti a tutti gli ambienti (abitazioni, bar, scuole, showroom, ristoranti, negozi); adatti e molto usati anche per rivestire pareti e scale.

 Clicca sulla foto a sinistra per ingrandire.