Taglio e sigillatura di pavimenti in calcestruzzo

Molto importanti in tutte le pavimentazioni in calcestruzzo, sono i tagli di controllo o di contrazione oltre ai giunti di costruzione o di ripresa di getto. Eseguiti con mezzi meccanici, entro breve tempo dalla fase di getto, in base alle temperature climatiche, al tipo di pavimento realizzato, al tipo di calcestruzzo, ecc., servono per evitare il più possibile, la formazione di crepe, dovute dal ritiro del calcestruzzo, andando ad indebolire la piastra in dei punti precisi, stabilendo quindi il punto in cui dovrà ritirare il pavimento.

Posso essere sigillati con una normale guaina in neoprene, inserita a pressione, oppure con resine elastiche, le quali molto più stabili della normale guaina, hanno la funzione di sigillare da infiltrazioni di acqua o simili. Su richiesta si possono realizzare in varie colorazioni.

 Clicca sulla foto a sinistra per ingrandire.